iPhone 7 Plus: come scattare ritratti perfetti con la Dual Camera

La nuova Dual Camera di iPhone 7 Plus è sicuramente la principale novità dello smartphone di Apple da 5.5 pollici e con le giuste condizioni, è in grado di competere con le fotocamere più professionali, specialmente nella realizzazione di ritratti. La nuova modalità Ritratto, introdotta con iOS 10.1 come esclusiva di iPhone 7 Plus, consente di centrare il fuoco sul soggetto, sfuocando lo sfondo per un ritratto ai limiti della professionalità. Nella seguente guida, imparerete a sfruttare al meglio il potenziale del vostro iPhone 7 Plus su come scattare ritratti perfetti con la Dual Camera.

Modalità Ritratto: requisiti

Per poter sfruttare la nuova modalità Ritratto è logicamente necessario possedere un iPhone 7 Plus (funzione non presente su iPhone 7), aggiornato almeno alla versione iOS 10.1. Mentre, per ottenere la massima efficienza dalla doppia fotocamera, le due lenti dovranno raggiungere il cosiddetto Effetto Bokeh, che assicura uno sfondo volutamente sfuocato con un aspetto complessivo circolare, in modo da avere solo la persona in primo piano a fuoco.

Modalità Ritratto

Scattare una foto in modalità Ritratto necessita l’apertura nella Fotocamera di iPhone 7 Plus e l’accesso ad essa spostandosi attraverso lo schermo del dispositivo. Anche se può sembrare estremamente semplice realizzare un ritratto, ci sono alcune cose a cui dover prestare attenzione.

modalità ritratto

Modalità Ritratto: Messa a fuoco

Grazie al sensore di riconoscimento facciale integrato in iPhone 7 Plus, la fotocamera è in grado di riconoscere velocemente il soggetto in primo piano. Tuttavia, in caso di scarsa luminosità o di un errore del sensore, è possibile selezionare manualmente la persona o l’oggetto che si intende posizionare in primo piano attraverso un semplice tap sullo schermo.

Modalità Ritratto: Sfondo

Maggiore è il contrasto tra lo sfondo e il soggetto della foto, migliore sarà l’effetto Bokeh della modalità Ritratto. Per questo motivo, un consiglio è quello di scegliere con attenzione lo sfondo della foto, in particolare deve essere diverso nel colore e nei dettagli, in modo da creare un perfetto effetto di profondità.

Modalità Ritratto: Distanza dall’oggetto

La distanza minima che deve intercorrere tra la fotocamera e il soggetto designato sono circa 20 cm, che si traduce in un effetto di profondità ottimale. Se si è troppo vicini, il sensore dell’iPhone 7 Plus lo segnalerà attraverso una notifica sullo schermo con il consiglio di allontanarsi. Se al contrario ci si allontana oltre i 2.5 m di distanza dal soggetto, la modalità Ritratto non potrà creare l’effetto Bokeh, con la perdita dello sfondo sfuocato.

Modalità Ritratto: Esposizione

Come ogni altra tipologia di foto, le condizioni di luce sono i cardini per la realizzazione di immagini perfetto. Se, ad esempio, non vi è sufficiente esposizione, la Dual Camera di iPhone 7 Plus non sarà in grado di scattare foto in formato Ritratto, in quanto la seconda fotocamera funziona solo quando vi sono le giuste condizioni di luminosità.

Al contrario di quanto si potrebbe pensare, il ritratto perfetto scaturisce da una fonte di luminosità sullo sfondo, mentre l’oggetto è praticamente in ombra. La Dual Camera, infatti, è in grado di mettere perfettamente a fuoco l’oggetto in queste condizioni di luce, in modo che si realizzi l’effetto Bokeh.

Modalità Ritratto: Scelta dell’oggetto

Nel caso si vogliano ritrarre più di una persona, è necessario fare in modo che entrambi i soggetti si trovino alla stessa distanza dalla fotocamera e che abbiano la stessa esposizione. Questa è l’unica condizione necessaria per ottenere un perfetto ritratto di più persone. Se i due oggetti della foto si trovano a distanze o esposizioni differenti, la Dual Camera metterà a fuoco solo quello in primo piano, considerando il secondo come parte integrante dello sfondo.

Quando ci si trova a distanze superiori ai 2.5 metri, l’effetto di profondità verrà meno e la fotocamera di iPhone 7 Plus attiverà in automatico la modalità HDR, il che consente di realizzare scatti ad alto contrasto. Questa modalità può essere a sua volta attivata in maniera automatico o manuale e funziona attraverso la sovrapposizione di immagini con esposizioni differenti.

Modalità Ritratto: Salvare i ritratti due volte

Nel caso si voglia salvare sia la foto con effetto Bokeh sia quella normale, è possibile attivare questa opzioni dalle Impostazioni di iPhone 7 Plus, scorrendo verso il basso all’interno della voce Foto e fotocamera, all’interno della sezione Ritratto. Una volta attivata, la fotocamera scatterà la foto in modalità Ritratto e salverà anche quella priva dell’effetto nella libreria di iPhone.

tadaa app

Modalità Ritratto: Foto ritratto senza iPhone 7 Plus

Se non si dispone dell’ultimo smartphone di Apple da 5.5 pollici, esistono valide applicazioni per poter creare ritratti perfetti. Tadaa è un app gratuita per l’editing fotografico e si scarica direttamente da App Store. Invece di scattare foto con effetto Bokeh, essa consente agli utenti di scegliere l’intensità dello stacco tra soggetto e sfondo sfuocato per ricreare il medesimo risultato.

(Visited 110 times, 1 visits today)