Moleskine Smart Writing Set: trasferisci i tuoi appunti su smartphone e tablet

Prendere appunti è una pratica che ci accompagna fin dalla prima elementare, quando all’epoca si trascorrevano ore e ore di lunghe lezioni di dettato per imparare a scrivere e a migliorare la nostra grafia. Non sono mai stato un campione di scrittura e anzi la mia attuale grafia lascia ancora molto da desiderare. Tuttavia, scrivere e disegnare aiutano a stimolare il lato creativo del nostro cervello e secondo un recente studio ancora oggi, nonostante i numerosi dispositivi di scrittura alternativi quali computer, tablet e smartphone, circa il 70% delle persone trascorre almeno un ora ogni giorno con una matita o una penna in mano. L’azienda italiana Moleskine conosce bene l’importanza della scrittura, ma nel contempo è riuscita a mantenersi al passo con l’evoluzione tecnologica cercando di combinare il tradizionale sistema per prendere appunti con le ultime innovazioni, e da questo obiettivo è nato il Moleskine Smart Writing Set.

Il Moleskine Smart Writing Set è l’innovativo set di scrittura intelligente che consente di trasferire ogni appunto, ogni pensiero e ogni disegno scritto a mano direttamente sui propri dispositivi grazie all’apposita applicazione dedicata. Il Set comprende la Moleskine Pen+, che rappresenta la combinazione perfetta tra la qualità delle penne Moleskine e l’evoluzione tecnologica, il Moleskine Paper Tablet che emula le sembianze di un tablet ma è ancora legato alla tradizione delle pagine in carta, un cavetto USB per la ricarica della penna, una ricarica di inchiostro, un dettagliatissimo manuale di istruzioni e l’applicazione Moleskine+ Notes, disponibile per iOS e Android.

Moleskine Pen+

La Moleskine Pen+ è il più bell’esempio di unione tra passato e futuro, in quanto pur avendo le sembianze di una comunissima penna, nasconde al suo interno un potenziale tecnologico da fare invidia ad accessori più performanti. Il design è molto curato e caratterizzato da materiali premium e la sua struttura riprende quella delle stilografiche, se non fosse per la punta a sfera. Sull’estremità superiore è presente la porta microUSB che consente la ricarica del dispositivo (circa un’ora per una ricarica completa), un tasto fisico per l’accensione, lo spegnimento e l’abbinamento con smartphone e tablet, e un piccolo LED che fornisce alcune informazioni sulla smartpen. Rimuovendo il cappuccio, troviamo invece la punta ad inchiostro intercambiabile e un sensore ottico capace di riconoscere le parole scritte sull’apposito taccuino e analizzare i livelli di pressione. La penna funziona anche offline ed è in grado di memorizzare fino a 1000 pagine.

Moleskine Paper Tablet

Il Moleskine Paper Tablet, disponibile nelle colorazioni rosso e nero, è il secondo fondamentale strumento del Moleskine Smart Writing Set, dotato di tecnologia nCode. Le 176 pagine sono caratterizzate da micropuntini necessari per consentire alla penna di registrare l’inchiostro e trasferirlo all’applicazione Notes. Le dimensioni sono circa quelle di un tablet da 7.9 pollici, quindi facilmente trasportabile in una borsa o in uno zaino. Le pagine escono leggermente dalle copertine in pelle, per emulare la tipica struttura di un tablet, assegnandone un design futuristico. Una volta esaurite le pagine a disposizione, è possibile acquistare un secondo Paper Tablet a 29 euro direttamente dal sito ufficiale del brand italiano.

Moleskine+ Notes

L’applicazione Notes, disponibile gratuitamente su App Store e su Google Play Store, costituisce l’elemento di fusione tra la scrittura analogica e il mondo digitale. Essa consente non soltanto di trasferire gli appunti dal Paper Tablet al dispositivo utilizzato, ma possiede numerosi e utili strumenti. Primo di tutti è sicuramente la possibilità di modificare lo spessore e il colore dell’inchiostro digitale, ovviamente non è possibile cambiare le versioni fisiche in quanto la penna ha solamente un colore nero. Tuttavia, attraverso l’apposito tasto è possibile gestire il colore che apparirà sul file digitale.

Moleskine Smart Writing Set: come funziona?

Dopo avervi introdotto i componenti del set Moleskine Smart Writing è ora venuto il momento di capire come funziona questo strumento e se vale la pena acquistarne uno. Il funzionamento è piuttosto semplice ed intuitivo in quanto basta solo accendere la penna, tramite una pressione del tasto fisico o in alternativa iniziando a scrivere sul taccuino. Ma prima di iniziare a scrivere è necessario abbinare la penna. Per farlo è sufficiente avviare l’applicazione Notes e premere per circa 3 secondi il pulsante della smartpen fino alla comparsa di una luce blu lampeggiante. Terminata la sincronizzazione potrete iniziare a trasferire i vostri appunti sul vostro tablet o smartphone semplicemente scrivendo sul Paper Tablet.

Attraverso l’app potete modificare la grandezza dell’inchiostro e il colore, quest’ultimo viene evidenziato da un cambiamento del LED che assumerà la colorazione selezionata nell’applicazione. Una volta terminata la scrittura è possibile interagire ancora con il testo utilizzando il tasto Modifica (Edit) che consente di selezionare tutto o porzioni di testo da evidenziare, sottolineare o colorare, utile soprattutto se si vuole marcare qualche parte importante. La voce Trascrivi invece consente di convertire quanto scritto a mano in forma computerizzata, questo grazie alle tante lingue a disposizione.

Grazie al comando Tag si ha la possibilità di inserire ulteriori note, in modo da poter aggiungere commenti o altro per ottimizzare gli appunti. Moleskine Smart Writing presenta anche l’opzione Memo Vocali, con cui poter registrare le parole mentre si prendono appunti, ottimo per le lezioni universitarie o meeting importanti, quando si vuole avere la certezza di non aver perso nessuna frase essenziale. Notes consente anche di condividere i propri appunti grazie ai numerosi sistemi di sincronizzazione cloud, tra cui Adobe Creative Cloud, Microsoft OneDrive, Google Drive, Dropbox e Evernote in modo da poter salvare ogni documento e averlo a disposizione su ogni dispositivo. E’ possibile condividere i file anche tramite email grazie al comando dell’app oppure segnando la piccola busta presente nell’angolo di ogni pagina del Paper Tablet. Inoltre, ci sono tanti altri strumenti per la condivisione di un documento, incluse applicazioni social come Slack, WhatsApp e molto altro.

Dopo averla provata tra lezioni universitarie e momenti di studio, mi sento di consigliare il Moleskine Smart Writing Set a chi non ha molta dimestichezza con la scrittura tramite tastiera, ma soprattutto a chi prende appunti e vuole avere sempre la possibilità di accedervi in qualsiasi momento, anche prima di dormire. La cosa più interessante di questo set è la possibilità di aggiungere formule chimiche, matematiche, tabelle o schemi senza perdere tempo a crearne con programmi complessi per PC o tablet. Per qualsiasi altra informazione vi lascio il link alla pagina ufficiale di Moleskine dove potrete acquistare il Set a 229 euro.

Buzzoole

(Visited 36 times, 1 visits today)