Papà Van Basten e altri supereroi: il libro del vero milanista

Lo sport è una delle mie più grandi passioni e come buon italiano il calcio è per me non solo passione e storia, ma soprattutto è un modo di trascorrere del tempo con mio padre, uno che si può definire essere nato con la sciarpa rossonera. In famiglia, siamo milanisti da generazioni, fin dai tempi del mio bisnonno e io stesso sono cresciuto a pane e calcio. Ricordo ancora la prima partita allo stadio di San Siro, avevo 6 anni e a quei tempi giravo con la maglietta numero 20, quella del nostro capocannoniere Oliver Bierhoff.

Ma, se dovessi chiedere a mio papà quale fu il Milan più forte, di certo la sua risposta sarebbe quello di Arrigo Sacchi, dove militavano giocatori come Ruud Gullit, Franco Baresi e ultimo ma non ultimo per fama Marcel Van Basten, detto Marco, si proprio quello Marco a cui la curva Sud di San Siro ha dedicato lo striscione Unico. Ed è proprio da questo grande campione che ha preso spunto Edoardo Maturo per il suo libro “Papà Van Basten e altri supereroi”, pubblicato dalla casa editrice Bookabook che parla di Milan, rievocando tutta la storia del club più titolato al Mondo, citando i campioni e i momenti migliori.

Bookabook presenta “Papà Van Basten e altri supereroi” di Edoardo Maturo

“Papà Van Basten e altri supereroi” racconta la storia di un papà preoccupato di come crescere un figlio bello, sano, ma soprattutto milanista, evitando ovviamente che possa scegliere la strada bianconera o quella dell’altra squadra di Milano, che meglio non citare. Ogni sera, papà Edoardo racconta al figlio Leonardo, come il nome di un altro campione rossonero, una storia sulla sua squadra del cuore, riportando in azione tutti i campioni che hanno reso grande il Milan come SuperPippo, FantaSheva, il Re Leone, il Genio, Re Carlo, il Cigno di Utrecht e molti altri.

Se da una parte si parla di sport, dall’altra si parla di un’iniziativa molto interessante, quella della casa editrice Bookabook, che introduce un nuovo modo di fare editoria. I lettori sono chiamati a partecipare attivamente alla pubblicazioni di un libro e ogni manoscritto subisce una doppia selezione. La prima viene eseguita da un team di editor professionisti sulla base di una valutazione qualitative, mentre nella seconda parte sono i lettori a votare il libro attraverso una campagna di crowdfunding. Se la campagna di crowdfunding ha successo, il manoscritto viene editato e rifinito secondo i più alti standard editoriali, infatti, dopo la sua pubblicazione, il libro viene distribuito da Messaggerie Libri, raggiungendo così tutte le librerie italiane e gli store digitali, come Amazon e IBS.

Per ogni informazione su bookabook visitate il sito ufficiale.Buzzoole

Iscriviti
SUBSCRIBE NOW

Iscriviti alla MacCoffeeTime NewsLetter

Rimani aggiornato e ricevi subito i miei consigli di Tech Lifestyle