PlayStation VR – in anteprima i visori a realtà virtuale di Sony

In questo post vi parlerò dei nuovi visori a realtà virtuale di Sony, i PlayStation VR, presentati a marzo 2016 in occasione della Game Developers Conference. Nei giorni 24 e 25 settembre, Sony ha messo a disposizione alcuni dei suoi PlayStation VR per un anteprima tutta italiana, presso lo Showroom 31 di via Tortona a Milano. Ho partecipato in qualità di blogger al primo dei due giorni disponibili per i test, dove ho avuto modo di provare tutte le novità introdotte da Sony con i propri visori.

img_2323

PlayStation presenta un nuovo modo di giocare

Prima di parlarvi della mia esperienza, vorrei presentare i nuovi visori a realtà virtuale di Sony, un prodotto da vero nerd, che supera una nuova frontiera di gioco su console. I PlayStation VR rappresentano un nuovo tipo di visore VR, diversi da quelli conosciuti fino ad oggi. Infatti, mentre alcuni sono stati progettati per lavorare esclusivamente con smartphone o in alternativa con PC, questi necessitano di una PlayStation 4 per poter funzionare. Come altri auricolari di questa categoria, essi utilizzano speciali lenti curve per ingrandire e allungare lo schermo da 5.7 pollici attraverso il nostro campo visivo. Per poter svolgere la propria funzione, utilizzano una serie di sensori che riproducono un’esperienza visiva a 360 gradi. In questo modo, non importa dove si guarda, si avrà sempre la sensazione di essere all’interno di un mondo virtuale e di esserci veramente di persona.

img_2276

A differenza di altri visori di questa categoria, i PlayStation VR integrano perfettamente qualsiasi tipo di accessorio esistente di Sony e li converte in strumenti o armi all’interno del gioco. Infatti per poter interagire completamente con i visori è necessario un gamepad DualShock 4, una PlayStation Camera e fino a due controller PlayStation Move, gli stessi disegnati per PlayStation 3 nel lontano 2011. La fotocamera è in grado di monitorare i LED luminosi di colore blu deli visori, quelli del gamepad e dei controller Move, in modo da offrire un’esperienza di gioco completa.

Sony ha promesso che al debutto dei suoi PlayStation VR saranno disponibili più di 50 titoli, tra cui Star Wars Battlefront, Batman Arkham VR, FarPoint, RIGS: Mechanized Combat League, VR Worlds, Resident Evil VII Biohazard, GT Sport e molti altri.

La mia prova dei PlayStation VR

E’ giunto il momento di raccontarvi la mia esperienza con i nuovi PlayStation VR, emozionante e soprattutto divertente. Sono arrivato con largo anticipo al mattino del 24 ansioso di poter mettere mano ai nuovi visori a realtà virtuale di Sony. Dopo aver atteso un quarto d’ora è finalmente arrivato il momento di testare i PSVR. Una volta indossati, mi è stato consigliato di sistemarli in modo da ottenere l’immagine più fluida possibile. Una volta fissati, uno degli operatori mi ha consegnato un paio di cuffie (sempre Sony) per isolare i rumori esterni e godere a pieno dell’esperienza di gioco.

img_2279

VR Worlds

Il primo titolo che ho potuto provare è servito per permettermi di abituarmi alla vista a 360 gradi, che potrebbe dare nausea o giramenti di testa in un primo momento. VR Worlds, mi ha catapultato nei fondali oceanici tra tartarughe, mante, meduse e uno squalo bianco di non so quanti metri. Per descrivere tutte le sensazioni che ho provato man mano che la gabbia virtuale scendeva in profondità non basterebbe un singolo post, quindi, mi limiterò dicendovi che sembrava di essere fisicamente in quella piccola prigione acquatica. Posso essere certo di affermare che il respiro affannoso del mio personaggio mentre assisteva immobile alla vista dello squalo mentre smontava la porta della gabbia, si è in pochi attimi trasformato nel mio di respiro, comprendente di tachicardia e vera paura di finire nelle fauci di quell’incredibile bestia.

img_2293

Il secondo mini gioco di VR World mi ha invece trasportato lungo le strade di una cittadina di mare, su uno slittino che potevo controllare muovendo la testa a destra e a sinistra. Ci vuole qualche secondo per abituarsi alla sensibilità del visore, e poi non bisogna far altro che evitare i vari ostacoli lungo il percorso, tra cui camion contromano e alberi. I PlayStation VR sono in grado di creare la sensazione di essere veramente su quel maledetto slittino, ricreando quel senso di vuoto quando si scende da una cunetta a tutta velocità, in stile montagne russe.

GT Sport

Il vero gioco su cui ho avuto la possibilità di mettere mano è stato il nuovo GranTurismo Sport, con tanto di sedile e piattaforma da corsa, comprendente volante, comandi sequenziali e pedali. Ancora una volta l’operatore mi ha fornito di tutto l’occorrente, permettendomi di scegliere tra le tre auto disponibili al test, una Lotus, una Ferrari e l’indomabile Pagani Zonda. Visto che il mio sogno è sempre stato quello di guidare una Zonda, la mia scelta è caduta proprio sulla macchina italiana. Una volta partito, le vibrazioni del volante e la sensibilità dei pedali mi hanno fatto sentire veramente al volante di una supercar. Nonostante la frenata assistita e il cambio automatico, ci vuole circa un giro completo per abituarsi al gioco. Una volta che l’adrenalina ha fatto il suo dovere, non resta che recuperare metri su metri agli avversari, tra scontri, testacoda e sorpassi a tutta velocità. Anche in questo caso i sensori del PlayStation VR lavorano bene, soprattutto nelle curve e negli scontri con le altre macchine. A quelle velocità diventa difficile poter godere dell’esperienza a 360 gradi dei visori, ma volante e abitacolo sono ricostruiti alla perfezione.

img_2336

I titoli disponibili ai test erano veramente tanti, tra cui Resident Evil e Ace Combat 7, ma il tempo a mia disposizione era ormai giunto al termine. Quel che è certo è che dopo aver giocato con i visori di Sony sarà difficile tornare ad interagire con una console tramite l’uso del semplice joystick. I PlayStation VR faranno il loro debutto il 13 ottobre e saranno acquistabili per 399,99 euro.

Snapchat: Gianglv20

Instagram: Bibugian

Facebook PageMaccoffeetime di Gianluca Belloni

TwitterGianluca Belloni

buzoole

 Buzzoole

(Visited 14 times, 1 visits today)